800 911 750 info@etiledsrl.com
etiledsrl.com

COOP Frosinone

DSCF3870 DSCF3913
DSCF3870
DSCF3913

LA NOSTRA PROPOSTA

La proposta Etiled consiste nello sviluppare progetti “chiavi in mano” basati su tecnologia
“LED” ai fini di ridurre il consumo energetico relativo all’illuminazione tramite l’introduzione
della moderna tecnologia che rappresenta vantaggi considerevoli rispetto a consumi e
costi di manutenzione nel rispetto dell’ambiente.
L’applicazione di un adeguato piano di illuminazione con installazione di apparecchi a
tecnologia LED consente di riqualificare e ottimizzare gli impianti esistenti, ottenendo i
seguenti risultati:
• Riduzione dei consumi energetici e delle relative emissioni di CO2;
• Risparmio dei costi energetici, fino al 75% rispetto alle soluzioni tradizionali;
• Abbattimento dei costi di manutenzione con una vita media dei LED molto più
lunga rispetto a quella delle sorgenti attuali;
• Durata 4 volte superiore rispetto ad una lampada fluorescente;
• Incremento della qualità della luce (zero UV e zero IR), migliorando gli standard
esistenti.

QUALITA’ DEI MATERIALI ADOTTATI

Etiled seleziona attentamente i materiali offerti, nella consapevolezza che l’adozione di
prodotti di qualità è una condizione necessaria (ma non sufficiente) per ottenere
prestazioni soddisfacenti dal proprio impianto. Altro elemento fondamentale è una
corretta progettazione per sfruttare al meglio le potenzialità dei componenti acquistati.

DISPONIBILITA’ DEI COMPONENTI E FLESSIBILITA’

Grazie ai rapporti con i principali fornitori nazionali ed internazionali, Etiled Srl. usufruisce di
disponibilità di componenti di altissima qualità ed affidabilità non facilmente raggiungibili
da altri operatori del settore. La politica aziendale è quella di fornire al Cliente la certezza
che nel tempo potrà contare su un polo tecnico al suo servizio, pronto a rispondere in
tempi estremamente rapidi, alle sue esigenze.
PROFESSIONALITA’
All’interno del gruppo di lavoro ci sono ingegneri, architetti, tecnici abilitati che
partecipano con grande spirito di appartenenza alla missione di realizzare il Progetto con
successo.

LE FASI DI INTERVENTO

RACCOLTA INFORMAZIONI – AUDIT ENERGETICO

La raccolta di informazioni preliminari al fine di effettuare un’analisi energetica iniziale
(Audit Energetico) è il primo passo per ottenere un Progetto completamente
soddisfacente. consiste nell’ analisi approfondita, condotta attraverso sopralluoghi presso
la sede del Cliente, con contestuale esame di documenti per conoscere e quindi
intervenire efficacemente sulla situazione energetica. La diagnosi energetica o Audit
Energetico si pone l’obiettivo di capire in che modo l’energia viene utilizzata, quali sono le
cause degli eventuali sprechi ed eventualmente quali interventi possono essere suggeriti
al Cliente, ossia un piano energetico che valuti non solo la fattibilità tecnica ma anche e
soprattutto quella economica delle azioni proposte.

SOPRALLUOGO

Durante il sopralluogo, finalizzato all’analisi energetica interna ai processi in essere (utilizzo
e gestione dell’energia), vengono raccolti i dati di consumo, costo energetico (potenza,
fabbisogno/consumo orario, fattore di utilizzo, ore di lavoro) etc..

ELABORAZIONE DATI E PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Sulla base delle informazioni e dei dati raccolti è possibile procedere alla ricostruzione dei
modelli energetici e alla costruzione di una proposta efficiente e efficace che risulti
fattibile e conveniente sia dal punto di vista tecnico che economico.